Ingrosso ortofrutta Pesaro: come difendersi da quei rivenditori che speculano sulla frutta e verdura.

Pubblicato in Prodotti e Servizi
In quei periodi in cui il maltempo affligge le zone dedicate alla coltivazione di frutta e verdura provocando danni spesso irreparabili la maggior parte dei rivenditori reagisce aumentando i prezzi al pubblico, qualche volta in modo esagerato.

In questo articolo ti mostro come difenderti da quei rivenditori che speculano su queste situazioni in modo che tu possa scegliere l’ingrosso ortofrutta Pesaro giusto.

Ortofrutta ingrosso : come accorgersi di chi si approfitta di noi.

È vero che un maltempo prolungato provoca danni alle coltivazioni ma in alcuni casi gli aumenti di prezzo da parte dei rivenditori sono eccessivi.

Su prodotti raccolti settimane prima del maltempo non ha senso applicare un rincaro elevato! 

Ma come è possibile difendersi da questi speculatori?

 Per noi che acquistiamo un buon modo per evitare di spendere cifre tanto elevate per l’acquisto di frutta e verdura è, prima di tutto, rivolgersi a chi espone i prezzi fin da subito così da non avere brutte sorprese quando si va alla cassa.

Affidati a chi, sul cartellino, indica la provenienza della merce oltre al costo così da poter valutare se effettivamente l’aumento di prezzo è giustificato. 

Per i prodotti confezionati devi controllare la confezione e l’imballaggio: qui l’area di provenienza dovrebbe essere uguale a quella che il commerciante ti ha indicato. 

Scegli un ingrosso ortofrutta per comprare la frutta e la verdura.

Un altro consiglio che voglio darti è quello di acquistare all’ingrosso in quei mercati che sono aperti al pubblico invece che da quei negozi che ti propongono prezzi spropositati.

Acquista prodotti a chilometro zero, dai produttori della tua zona così da aiutare l’economia locale: questa scelta è una garanzia in termini di qualità.

Cerca di vedere l’aumento dei prezzi non come una cosa completamente negativa, ma piuttosto come un modo per rivedere le proprie abitudini e ritornare un po’ alle origini.

Nei mercati all’ingrosso puoi trovare infatti coltivatori che rispettano la Terra, i suoi tempi produttivi e che preferiscono darti un prodotto di stagione. 

Frutta e verdura ingrosso: segnala sempre quei punti vendita che hanno “abusato” di te.

Segnalare un imbroglione, un punto vendita che ha esposto prezzi troppo alti in modo inappropriato è qualcosa che non devi sottovalutare.

Segnalare questi individui è il primo passo per combattere queste tendenze.

Come devi muoverti?

 Per segnalare un punto vendita che si è comportato in modo poco trasparente devi rivolgerti alla Polizia Municipale oppure alla Guardia di Finanza in modo che intervengano.

Rivolgersi inoltre alle associazioni dei consumatori che si occupano di difendere utenti e sigle di categoria è un’altra buona idea: queste associazioni infatti sono a tua disposizione per raccogliere questo tipo di segnalazioni, spingendo sulle autorità di competenza perché agiscano a tutela dei consumatori.