Scarpe antinfortunistiche: la scelta perfetta per prevenire rischi e problemi di salute

Pubblicato in Prodotti e Servizi

scarpe antinfortunistiche diadora-cura-del-piedeChe le scarpe antinfortunistiche siano un’ottima soluzione per la sicurezza dei piedi dei lavoratori, è senz’altro una cosa risaputa. Ciò a cui spesso non si pensa è il fatto che questa tipologia di calzatura può essere utilissima anche per prevenire e combattere altre patologie e fastidi, al pari di un vero e proprio presidio medico.

Le leggi che ne regolamentano la produzione nel corso del tempo si sono adeguate ai cambiamenti e alle esigenze sempre crescenti dei diversi utilizzatori.

In effetti grazie a queste evoluzioni la sicurezza dei lavoratori ha raggiunto livelli davvero eccelsi.

Troppo spesso, però, non si presta la dovuta attenzione ad altri aspetti direttamente correlati, ovvero il comfort del piede, nonché la salute e il benessere della persona nel suo complesso.

Questo è uno dei motivi per cui le scarpe antinfortunistiche sono state rese comode e leggere, sempre nel pieno rispetto dei parametri di sicurezza. Persino le punte sono state alleggerite nel corso del tempo e il metallo usato negli anni passati è stato sostituito da materiale composito, ovviamente senza trascurare la sua robustezza.

Chi indossa scarpe da lavoro, lo fa tutti i giorni (o quasi) e per tante ore al giorno, talvolta restando spesso in piedi. Ciò vuol dire che se questo genere di calzatura fosse pensata solo per la sicurezza, tutti gli utilizzatori avrebbero sicuramente dolori alla schiena, ai piedi, alle ginocchia, alle caviglie, problemi di cervicale e posturali.

Quando i piedi non si trovano in una condizione ottimale, infatti, si tende ad assumere una postura errata e tutto il corpo ne risente, si possono persino accusare fastidi alla testa e forti emicranie.

Tra tutte le caratteristiche che possono contraddistinguere questa tipologia di calzature, una delle più importanti è forse la leggerezza. Le scarpe antinfortunistiche leggere, infatti, hanno il vantaggio di combinare la sicurezza con una grande comodità, anche per lunghi periodi di utilizzo. Sono così perfette per prevenire la maggior parte dei problemi cha abbiamo menzionato in precedenza.

Altri fastidi, più facili da riconoscere e più direttamente riconducibili all’utilizzo di scarpe antinfortunistiche “fatte male”, sono ad esempio: calli, micosi, tendinite e tallonite.

Riepilogando possiamo dire che, per fortuna, le aziende produttrici oggi sono molto più accorte a questi dettagli e tendono a realizzare calzature che siano:

  • comode,
  • leggere,
  • flessibili,
  • traspiranti,
  • antimicotiche (poiché sottoposte a trattamenti specifici).

Scarpe antinfortunistiche Diadora, sinonimo di benessere e stile

Tra i vari brand che operano in questo mercato uno dei migliori è sicuramente Diadora; non a caso ha ottenuto, in collaborazione con un grande marchio italiano di calzature, l’esclusiva sull’utilizzo della suola forata, creata con la tecnologia “Net Breathing System”.

Più in generale le scarpe antinfortunistiche Diadora sono realizzate:

  • con sistemi all’avanguardia,
  • nel pieno rispetto delle normative di sicurezza,
  • prestando particolare attenzione alla salute della persona,
  • con tessuti altamente traspiranti e di ottima qualità,
  • dando la giusta importanza all’estetica e al design.

È un piacere indossare scarpe antinfortunistiche Diadora perché sono estremamente confortevoli e, talvolta, persino più pratiche e leggere rispetto a quelle giornaliere di uso comune. Avere al piede una scarpa come questa, aiuta a prevenire infiammazioni, dolori e patologie; permette all’utilizzatore di lavorare per molte ore nel pieno comfort; evita l’affaticamento.

Inoltre Diadora ha creato diverse linee, differenziate a seconda della stagione, del sesso, e dell’utilizzo cui la scarpa è destinata. Guardando il catalogo abbiamo l’imbarazzo della scelta tra scarpe: basse, alte, stivali, sabot, sandali, impermeabili, in tessuto traspirante, con puntale metal free e in svariati colori.

La voglia di rimettersi in gioco e rinnovarsi di Diadora, fa sì che le sue scarpe siano sempre migliori, sia dal punto di vista tecnico che da quello estetico. Un esempio perfetto è la scarpa antinfortunistica maggiormente conosciuta e richiesta dai lavoratori: Diadora utility Glove.