Cosa visitare al centro di Milano

Pubblicato in Turismo

centro milanoAvete intenzione di dare il via ad un giro turistico della città di Milano? Quali sono le cose da vedere nel centro cittadino? La città vi riserverà numerose sorprese ed in particolare, il suo centro cittadino, è davvero pieno di monumenti, arte e storia. Collegata benissimo con i mezzi pubblici, a volte però Milano è un po’ vittima del traffico e del caos di persone, che si affollano per cercare di muoversi con i mezzi. Se avete intenzione di visitare la città, ma avete poco tempo a disposizione, allora potete affidarvi ad un centro di noleggio scooter a Milano come Cooltra, quindi evitare code, traffico, ritardi o sciopero, e girare il centro sulle due ruote. Dalle cose da vedere assolutamente, da non perdere a Milano c’è piazza del Duomo, insieme alla Galleria Vittorio Emanuele II, piazza della Scala, ma anche lo shopping di via Montenapoleone. Imperdibile inoltre, una passeggiata sul corso Vittorio Emanuele II, senza perdersi la vista della discussa “Torre Velasca”, il Castello Sforzesco, Parco Sempione, l’Arena Civica, per poi trascorrere il pomeriggio ai Navigli, passando per la vista storica delle Colonne di San Lorenzo.

Itinerario per visitare Milano centro in un giorno

Innanzitutto si deve partire da piazza Duomo dove è possibile ammirare in tutta la sua bellezza, il Duomo di Milano che ospita la famosa “Madunina”. Accanto al Duomo, c’è il Palazzo Reale dove all’interno è possibile visitare esposizioni e mostre d’arte. Inoltre, da non perdere assolutamente, una visita alla Galleria Vittorio Emanuele II, che si trova sempre alla sinistra della piazza del Duomo. La galleria è realizzata in una sorta di croce che unisce piazza del Duomo, con piazza della Scala. Tra shopping lussuoso ed alta moda, è possibile assaporare tutto il gusto della “Milano da non perdere”. Assolutamente da vedere, come già preannunciato, anche il Teatro della Scala che si trova in piazza della Scala, dove è possibile assaporare tutto il gusto artistico di questa struttura, oltre che assistere a sfilate vip, in occasione dei grandi appuntamenti culturali.

Lo shopping e la storia di Milano

Il tempio dello shopping è invece in via Montenapoleone, dove il turismo e la moda si intrecciano manifestando quelli che sono gli spiriti principali della città di Milano. Sempre affollato e caratteristico, il corso Vittorio Emanuele II che potrete trovare alla fine di via Montenapoleone una volta raggiunta piazza San Babila. È proprio in quest’area, che sarà possibile assaggiare alcune delle specialità milanesi più note ed anche vivere quella della movida cittadina. Continuando a camminare, sarà possibile vedere anche il famoso grattacielo la “Torre Velasca”, da alcuni considerata uno scempio, da altri un gioiello architettonico. Inoltre infine, in una visita in un giorno a Milano non potete perdere la parte medievale della città attraversando, Piazza Cordusio, e proseguendo in via Dante, per poi visitare il Castello Sforzesco e il Parco Sempione. In questo contesto, c’è anche l’Arena Civica oppure Arco della Pace, che si trova sul versante orientale proprio del cosiddetto Parco Sempione. Tra i gioielli dell’architettura, poi spiccano le Colonne di San Lorenzo, che sono delle colonne in marmo romane, che risalgono al III secolo dopo Cristo, mentre invece per fare un salto nel profano, i Navigli sicuramente saranno in grado di offrire la vera anima “fashion” della città più famosa d’Italia.